Accostamento colori pareti e mobili

Gli abbinamenti migliori tra il colore delle pareti e quello dei mobili

Sono stati scritti numerosissimi articoli sugli abbinamenti dei mobili con le pareti ed il contesto in cui verranno inseriti, e quasi tutte le riviste di design ne hanno parlato in lungo e in largo. Molti in fase di acquisto si lasciano coinvolgere dal design, altri direttamente dal colore, attratti magari da una bella tonalità accesa, per poi scoprire che non si inserisce per nulla con il resto del contesto.
Vediamo dunque qualche regola generale che ci aiuti a sceglie al meglio, tra stile e colore




Prendiamo come primo esempio una delle nostre cucine più accattivanti: è facile rimanere colpiti da un colore così sgargiante ed ottimista, l'arancione poi è proprio un entusiasta... ma, non tollera accanto altri colori che lo possano confondere o spegnere. Meglio quindi optare per pareti neutre, i toni dal bianco al nero, passando per tutti i tipi di grigio, non temono il confronto, e sanno essere un'ottima cornice per esaltare un mobile importante come questo. Meglio non esagerare nemmeno con i decori: una tinta uniforme gli renderà giustizia, molto più che uno spugnato irregolare pur se molto bello



I toni pastello: sono rilassanti e si possono abbinare a pareti che vanno dal bianco, ad un tono pastello anch'esse. Immaginate ad esempio questo bel soggiorno con una parete azzurro tenue, oppure rosato, oppure giallo chiaro: certamente lo inserirà in un contesto di serenità, di colori che appagano gli occhi senza essere invadenti. Il color legno, per esempio, venato tipo olmo o rovere, sa rendere un senso di naturalità, che per un soggiorno come questo risulta perfetto.



Contrasto chiaro e scuro: questo divano angolare, da un lato disegna nuove prospettive, dall'altro si integra con la parete ugualmente scura. Creando dei limiti alla visuale, rende un senso di profondità che altrimenti non avremmo, ma anche di solidità, e di accoglienza. Il divano in questo contesto avrebbe anche potuto essere chiaro, a contrasto con la parete, sarebbe certamente spiccato di più ed incorniciato dal resto del salone



Il bianco ed i colori naturali: legno, antracite, rovere, olmo per i mobili, e per le pareti il bianco, grigio, o l'avorio: non stancano mai, e sono gli abbinamenti più facili da realizzare. Il richiamo agli esempi che già sono presenti in natura, rendono gli ambienti così composti facilmente personalizzabili (e dunque, mai banali). Si possono ad esempio aggiungere sedie di un bel colore a contrasto, ad esempio il rosso, oppure un bel tavolo trasparente in vetro, come nella foto: renderanno il tutto più ampio ed armonioso.

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.

Orari Showroom

  • Lunedì
    9:00 - 12.30 | 15:00 - 19.30
  • Martedì
    9:00 - 12.30 | 15:00 - 19.30
  • Mercoledì
    9:00 - 12.30 | 15:00 - 19.30
  • Giovedì
    9:00 - 12.30 | 15:00 - 19.30
  • Venerdì
    9:00 - 12.30 | 15:00 - 19.30
  • Sabato
    9:00 - 12.30 | 15:00 - 19.30
  • Domenica
    9:00 - 12.30 | 15:00 - 19.30

Info

Discount Arredamenti
è un marchio di
CASASALUTE Sas
Via Cavour, 88 -Gaglianico (BI)
P.I. 01757210024 - REG. Imrese BI 004-14033

Privacy Policy

Social & Contatti